Chi sono

Shaila Luna© Non prelevare.

Shaila Luna©

Non lasciatevi ingannare dal mio viso angelico… non sono quel che sembro o almeno non sempre!
Descrivermi è sempre stata una tragedia per me, perché nonostante tutti questi anni di lunga frequentazione, non sono ancora riuscita a capirmi. Sono un tale casino e miscuglio di più personalità, spesso contrastanti tra loro, che non riuscirei, anche a volerlo, a fare una descrizione esaustiva!
Ma per voi ci proverò comunque…
Sono sempre stata un tipo asociale, silenziosa e diffidente… quindi spesso mi definiscono come timida (in parte lo sono anche) e di certo non ho mai fatto nulla per sfatare questo mito, meglio dare un’immagine di timida piuttosto che di orco (mi sono sempre detta tra me e me)!  Il tempo e le delusioni non mi hanno aiutata a cambiare, anzi… ho creato attorno a me, sempre più, un enorme muro, possente e invalicabile (con tanto di dragone pronto a polverizzare chiunque si avvicini troppo) nel quale, nei momenti migliori, riescono ad entrare solamente le persone più fidate.
Il mio approccio con nuove persone è così complicato che spesso odio me stessa per essere fatta in questo modo…  Mi piace osservarle, sono curiose e raramente si rivelano anche sorprendenti, (ma haimè la maggior parte, ho potuto appurare, che sono deludenti…) dopo un’attenta osservazione decido chi fa più per me e chi no, così se la persona in questione suscita il mio interesse mi faccio avanti e cerco di capire se ci può essere feeling (fondamentale),  se quest’ultimo c’è procedo volentieri, se non c’è il mio interesse, purtroppo, si spegne!
Ma haimè, alla fine, chi riesce a scavalcare il muro ed affrontare il drago purtroppo non trova la principessa… trova la strega, trova me! E dunque chi sono?
Sono Sabrina, su facebook mi conoscono come Shaila Luna che altro non è che il mio nome da strega, sono nata 27 anni fa’ nella mia bellissima Sicilia, sono la prima di tre figli, da 7 anni ho una gattina che amo tantissimo è la mia ombra, la mia “figliuola pelosa” e si chiama Luna.
Sono una normalissima ragazza, tendenzialmente silenziosa e riflessiva, buona (forse anche troppo), ironica e autoironica, creativa, pacifica, dolce e sensibile…a questo punto starete pensando, “ma quanti pregi! pff -.- che presuntuosa!” e quindi eccovi i difetti… sono un mix di timidezza e diffidenza (che, come vi avevo accennato, questa è la parte di me che meno sopporto), una maniaca dell’ordine, testarda, pigra, velenosa (ma solo in casi estremi, o in fase premestruale XD).
Vivo da sempre in campagna, adoro andare a letto la sera con l’odore della terra bagnata dalla pioggia e illuminata dalla luna e poi svegliarmi la mattina con il cinguettio degli uccellini e il fruscio degli alberi, sentire le stagioni e la vita in continuo movimento della madre terra. Sono parte di lei e lei è parte di me!
Sono cresciuta in una famiglia cristiana con la particolarità di avere nonni paterni esoteristi, praticanti di stregoneria popolare con qualche aggiunta di  magia salomonica e spiritismo… Mi rendo conto che questa affermazione può risultare come la solita manfrina che spesso ragazzine si inventano per vantarsi un po’ o per risultare fighe, ma non è assolutamente il mio caso, oltre al fatto di non potermi più definire ragazzina, quello che ho ereditato dai mie nonni non è un grimorio,  ma bensì una traccia, una via che ho intrapreso solo molti anni dopo la loro morte.
Dunque è grazie alla loro influenza se sono sempre stata attratta da tutto questo… E l’attrazione inizia a diventare amore quando un giorno in edicola “casualmente” (ho imparato, con il tempo, che il caso non è mai casuale) trovai un libro di magia e grazie a questo conobbi le rune, poi qualche mese dopo, in una delle riviste per adolescenti che leggevo al tempo (“kiss me”…se non ricordo male), spuntò fuori un articoletto sulla wicca, così incuriosita e presa dall’euforia iniziai a fare smaniose ricerche, volevo sapere, sapere, sapere ma su internet c’era davvero poco, tranne che un sito davvero meraviglioso, si chiamava  “La Bottega di Baubo” e spiegava come creare da se i propri strumenti, come crearsi le rune con il das (cosa che ovviamente feci immediatamente). Poi sempre “casualmente” nella libreria di fronte alla mia scuola trovai, “Vita da Strega” di Scott Cunningham, (e solo chi vive nella mia città può sapere quanto sia difficile trovare libri di questo tipo) che fu il mio primo libro sulla wicca, subito dopo venne “Gli strumenti del mago” sempre di Cunningham e da li iniziò (tra alti e bassi) tutto il mio percorso di studio e scoperta che continua ancora oggi con passione e amore…
Quindi oggi con fermezza e soddisfazione posso affermare di essere una strega eclettica in continua scoperta del mondo e di me stessa….

Amo : l’arte e quindi dipingere, disegnare, creare, fare decoupage, e chi più ne ha più ne metta, amo il cinema, soprattutto horror e triller, amo leggere, in particolare libri di paganesimo, romanzi storici e triller!

Odio:  le imposizioni e le regole, odio che mi si dica cosa devo fare, non sopporto la falsità, l’ipocrisia, il finto buonismo, e le persone litigiose.

Annunci

5 responses to “Chi sono

  • Alberto

    Salve, dopo aver letto l’articolo sulla mosca ho pensato che mi potrebbe dare una mano a dare un significato alla mosca raffigurata in un dipinto che sto studiando.

    Se fosse disponibile a dargli uno sguardo la prego di scrivermi
    Alberto11.mosca@gmail.com

    ps la parola Mosca nella mail appare perché le scrivo da Mosca, Russia.
    Non ha nulla a che fare con la mia ricerca!!

  • Doralinda

    Wow….encantada… Cercavo il significato del merlo, perché nel mio viaggio recente nella mia terra madre d’ origine, Caronno Pertusella…. Ho incontrato un piccolo merlo nelle mani di mio figlio, lo ha chiamato Solo, poteva aprire le ali ma non poteva prendere il volo, una piccola merla…dopo due giorni nel giardino é morta…abbiamo cantato quando l abbiamo seppellita…proprio oggi, qua davanti al fuoco nel bosco a Lar-nook ( il nido) clydesdale, australia…..mi sono resa conto che Solo é stata una lezione divina dell’Altromondo per la famiglia, una pratica sulla morte…la ricerca ha confermato, grazie
    Doralinda

  • reichtum117

    grazie shaila…
    grazie della spiegazione del merlo, che da un po di giorno danza attorno di me…e sulla mia terrazza,,,,
    volevo sapere il significato e ho trovato la tua spiegazione..
    è molto bello come ti sei descritta,,,
    buon prosseguimento,,,
    claudia

  • Angela

    Ciao Sono Angela, una coppia di merli, dopo giorni di sopralluoghi ha fatto il nido tra i miei vasi, ora c’è un uovo e forse ce ne saranno altri, mamma merla cova e io osservo da dietro la tendina a rete della portafinestra della cucina.
    l’uovo è stato deposto ieri mattina, festa della mamma e io mi sento un po’ nonna…sono emozionata e felice, tutta la famiglia e gli amici sono partecipi di questo evento…

  • Caterina

    salve riguardo sull articolo delle mosche volevo avere un consoglio perchè non riesco a decifrarne il significato..siccome e da luglio che vivevo male con il mio compagno…e io penso che ci sia stata qualche presenza in casa nostra xk il mio compagno non sembra piu lui…siccome nella casa dove vivevamo era stata costruita da suo nonno e quella casa e stata data poi al padre del mio compagno…ma quando all epoca viveva il padre non andava mai d accordo cn sua moglie ed era visto male da tt e sembra che la storia si sia ripetuta…poi lui e deceduto…e la casa dp 16 anni …penso siano passati 16 anni… l ha acquistata il figlio…cioe il mio ex…quando ogni tanto parlavo d suo padre e le cose che faceva cascavano sempre i quadri …allora mi sn decisa questo novembre forse ormai troppo tardi di recarmi al cimitero mi sn messa a pregare a suo padre dicendogli appunto che si e messo tra noi 2 di lasciarci in pace e se ora e contento di avere rovinato tt…ero in lacrime…finito la preghiera e dopo 2 passi fatti una mosca mi ha sbattuta sulla guancia…e dopo che e accaduto la sera stessa parlando cn lui d quanto e accaduto al cimitero un altra mosca mi ribatte in viso…io nn riesco a darmi una spiegazione…ora la nostra storia e finita ma quel gesto ancora non riesco a spiegarmelo…mi potete gentilmente aiutare grazie infinite…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...